17/10/09

riflessioni da paese normale

DEMOCRAZIA VERA 01

il presidente della repubblica napolitano è intervenuto ieri sulla libertà di stampa: "il valore del pluralismo è insostituibile nella carta stampata e nella radio-tv, specie quella pubblica. l'informazione libera e pluralista è indispensabile per distinguere la democrazia dal dispotismo [...] chiunque abbia titolo per esercitare l'iniziativa legislativa può liberamente proporre l'abrogazione dell'articolo 278 del codice penale [reato di vilipendio nei confronti del presidente della repubblica]."

Nessun commento:

Posta un commento