12/03/10

stop allo stop dei talk show

DEMOCRAZIA INQUINATA 24

che bella storia.
  1. il cda rai (a maggioranza centrodestra) aveva bloccato le trasmissioni di approfondimento politico (nonostante che la par condicio regoli le apparizioni per-elettorali di tutti i partiti);
  2. l'agcom (autorità garante delle comunicazioni) aveva ovviamente esteso lo stop anche alle reti private (se c'è vale per tutti, no?);
  3. sky e la7 hanno fatto ricorso al tar del lazio;
  4. il tar ha dato ragione a sky e la7;
  5. si riuniranno cda rai e agcom che dovranno probabilmente re-inserire nel palinsesto ballarò, annozero e porta a porta.
un altro caso in cui questa maggioranza, abituata a pestare i piedi alla democrazia (anche se berlusconi dice che il centrosinistra e i magistrati si impegnano ad escludere le liste di centrodestra!!!) per fortuna si scontra ancora con alcuni capisaldi democratici incarnati da altre istituzioni dello stato.

Nessun commento:

Posta un commento