30/03/11

nascondersi dietro i problemi

é un periodo pieno di gravissimi problemi internazionali (pericolo nucleare giapponese e grosse e grossissime tensioni in libia e nel resto del nord-africa) e ripercussioni nazionali (prima di tutto il problema immigrati a lampedusa).

"grazie" a questi problemi berlusconi (in particolar modo col suo viaggio a lampedusa, grande spot elettorale) cerca di nascondere le solite leggi ad personam, come quella sul processo breve che cancellerebbe il processo mills (per cui mills é giá stato condannato...), nonché altre migliaia di procedimenti giudiziari (e chi se ne frega, basta salvare il nostro "salvatore"). oppure come la richiesta di pdl e lega di interrompere le trasmissioni di approfondimento politico della rai durante la campagna elettorale per "congelare" le coscienze e le conoscienze degli elettori (anzi no, visto che si darebbe loro la possibilitá di seguire la politica attraverso le trasmissioni su mediaset, che se non ricordo male é di proprietá di silvio berlusconi...).
per fortuna zavoli ha dichiarato illegittima questa proposta, almeno per ora un assalto é stato fermato...

Nessun commento:

Posta un commento